09:00-13:00 - 16:00-20:00 (Lun-Ven),

09:00-13:00 (sab)

Corso Duca di Genova 35

00122 Ostia Lido Roma

Fisso__06.56.000.299 Mobile_348.559.4449

info@latelierimmobiliare.it

Confronta gli annunci

Perché comprare un immobile da locare

Perché comprare un immobile da locare

Perché comprare un immobile da locare

BONUS ACQUISTO ABITAZIONI DA LOCARE
Dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2017, le persone fisiche non esercenti attività d’impresa
possono usufruire di benefici fiscali, ai fini IRPEF, per l’acquisto di abitazioni non di lusso
nuove o ristrutturate, nonché costruite in appalto, in classe energetica A o B, da destinare,
nei successivi 6 mesi, alla locazione a canoni “agevolati” per almeno 8 anni continuativi.
Nello specifico, all’acquirente vengono riconosciute due tipologie di agevolazioni:
 una deduzione dall’IRPEF pari al 20% del prezzo dell’immobile (inclusa l’IVA), nel
limite massimo di 300.000 euro. La deduzione massima sarà, quindi, pari a 60.000
euro e dovrà essere ripartita in 8 quote annuali di pari importo (7.500 euro l’anno),
dal periodo d’imposta in cui è concluso il contratto di locazione;
 una deduzione dall’IRPEF degli interessi passivi relativi ai mutui stipulati per
l’acquisto delle unità abitative oggetto dell’agevolazione.
In tale ipotesi, la deduzione deve essere limitata alla quota degli interessi
proporzionalmente riferibile ad un mutuo non superiore a 300.000 euro.
Inoltre, la deducibilità degli interessi passivi opera per l’intera durata del mutuo, e
non è correlata alla durata minima di 8 anni, relativa al contratto di locazione.
La deduzione IRPEF del 20%, sempre nel limite massimo di 300.000 euro spetta anche
nell’ipotesi in cui la costruzione dell’abitazione venga affidata in appalto su un’area già
posseduta, o sulla quale siano già riconosciuti diritti edificatori prima dell’avvio dei lavori47
. Il beneficio non è cumulabile con la detrazione IRPEF del 50% per l’acquisto di abitazioni
facenti parte di fabbricati integralmente ristrutturati dalle imprese cedenti.

INCENTIVI CASA DA LOCARE

  1. Verificare se il prezzo di acquisto incluso di ineri di acquisto non superi € 300.000
  2. Calcolare deduzione complessiva spettante (20%)
  3. Calcolare deduzione annua p.2/8
  4. Dedurre l’importo dal reddito imponibile IRPEF

ESEMPIO:

  • Prezzo di Acquisto: € 250.000
  • Oneri Fiscali 25.600 (IVA 10% registro + ipo catastali)
  • Totale 275.600
  • Deduzione complessiva 20% sul totale € 55.120
  • Deduzione annua per 8 anni € 6.890

Fonte ANCE

 

img

Agenzia

Post correlati

Benefici prima casa con acquisto all’estero

L'agenzia delle entrate con una nuova risoluzione ha disposto come non perdere i benefici prima...

Continua a leggere
di Agenzia

Bonus casa 2018

Bonus casa 2018 Il Bonus casa 2018 a seguito della pubblicazione della  Gazzetta ufficiale della...

Continua a leggere
di Agenzia

Guida al mutuo

Guida al mutuo Interessante questa Guida al mutuo scaricabile gratuitamente sul sito della Banca...

Continua a leggere
di Agenzia

Partecipa alla discussione

Call Now Button